Future of teaching and learning · 08. aprile 2019
Cosa significa avere una competenza? Significa saper affrontare un problema mai affrontato prima sulla base delle conoscenze acquisite, dei dati disponibili, quindi ragionare sul problema, agire, riflettere su quanto fatto. É esattamente quello che i robot, le intelligenze artificiali, non sono - ancora - in grado di fare.

Future of teaching and learning · 01. febbraio 2019
Scenario futuro: faremo “formazione formatori”, o meglio “formazione algoritmi formatori”, o “formazione robot formatori”, mentre le learning machine incorporeranno la glottodidattica e la applicheranno nell’insegnamento diffuso, long life learning, noi dietro, “ghost writer” a inventare nuovi metodi e nuove attività, retro-alimentando la ricerca creativa con le informazioni che nel frattempo l’IA raccoglie sul campo. Discutibile l’aggettivo “formatore” applicato ad algoritmi?

Lingua Italiana Marche · 23. gennaio 2019
Non si tratta del sito che ci si aspetta di vedere quando si cerca un corso di italiano per stranieri. Infatti é un contenitore disordinato di appunti, idee, programmi, che peró vuole trasmettere un’idea di fondo del progetto lingua italiana Marche: l’idea che non vi siano percorsi didattici standard validi per tutti e per tutti uguali e che un percorso una volta definito, non debba necessariamente restare uguale a se stesso, ma possa cambiare come cambia chi lo percorre, continuamente...

Future of teaching and learning · 08. gennaio 2019
Apprendere ovunque, in ogni momento, qualunque cosa. Personalizzare tempi e luoghi, metodi e strategie, materiali e programmi. Non solo: la tecnologia disponibile e quella futura possono far pensare che si possa imparare nel chiuso di una stanza, connessi a un computer. Si tratta di possibilità reali, ma praticabili per tutti indistintamente? e per ogni argomento? Impossibile generalizzare. Ecco un caso concreto: imparare una lingua. Qui probabilmente "...l'idea dello studio isolato,...